La strada per la tua prima vacanza in camper

Quando si cerca il camper giusto, i nuovi arrivati ​​hanno solo l'imbarazzo della scelta. Ma ci sono anche alcuni altri punti da considerare.

La pandemia della corona ha ulteriormente intensificato la corsa sui camper. L'associazione caravanning CIVD registra un numero elevato di esordienti prevalentemente più giovani, indipendentemente dal fatto che la passione per il campeggio sia stata riscoperta o forse il primo pensiero sia dato alla vacanza in camper. Ma come mi avvicino all'argomento? A cosa dovrei prestare attenzione? Una guida non solo per i principianti del camper.

Quali sono i primi passi?
Ovviamente ci sono molti portali Internet dove puoi familiarizzare con l'argomento. Per i principianti in particolare, tuttavia, è importante dare un'occhiata a questi veicoli per avere un'idea dello spazio disponibile. Questo può essere fatto in occasione di fiere, che difficilmente si svolgono in epoca Corona, o presso un rivenditore di roulotte nelle vicinanze.

Come trovo il veicolo giusto per me?
È tutt'altro che facile, perché la gamma di camper offerti è ampia. Si inizia con il camper nel formato bus VW e spazia dai furgoni compatti, prevalentemente basati sul Fiat Ducato, ai veicoli costruiti come modelli parzialmente e completamente integrati e ai tipi alcova. Vale quanto segue: ogni camper è un compromesso tra mobilità e comfort abitativo. 

I camper con una lunghezza di cinque metri e poco più sono ovviamente molto compatti, con un comfort di guida simile a quello di un'auto e si adattano anche a quasi tutti i garage sotterranei, ma di solito non hanno servizi igienici a bordo e sono spaziosamente angusti. I furgoni o camper, di lunghezza compresa tra 5,60 e 6,40 metri, sono per lo più dotati di letti fissi oltre a doccia e wc, ma anche la loro idoneità all'uso quotidiano è notevolmente limitata. I camper costruiti con una lunghezza compresa tra 6,50 e 9,00 metri offrono un miglior comfort abitativo e una maggiore libertà di movimento con l'aumentare delle dimensioni, ma sono meno piacevoli quando si esplorano stretti vicoli di montagna, ad esempio. E con i modelli ad alcova, particolarmente adatti a famiglie fino a sei letti, l'altezza maestosa di ben oltre tre metri rende difficoltosa la movimentazione. Tuttavia, nessuno può decidere quale classe di veicoli può soddisfare al meglio le tue esigenze.

Quali camper posso guidare?
Dall'introduzione della patente di guida dell'UE nel 3,5, il limite di 1999 tonnellate divide gli aventi diritto in una società a due livelli. Se puoi ancora mostrare la tua vecchia patente di guida di classe 3, puoi persino guidare navi spesse con un peso lordo del veicolo fino a 7,5 tonnellate grazie alla protezione dei diritti esistenti. I titolari di patente B, invece, possono mettersi al volante solo di camper e case mobili fino a 3,5 tonnellate - a meno che non abbiano la patente aggiuntiva C1. Per oltre 7,5 tonnellate, solo la patente di guida "corretta" aiuterà comunque.

Acquista o affitta?
Questa è ovviamente una questione delle proprie possibilità pecuniarie. Per i neofiti assoluti, tuttavia, si consiglia sempre una "vacanza di prova" prima di effettuare un acquisto. E ciò può essere fatto tramite noleggio, condivisione di portali o, più recentemente, come modello di abbonamento. I vantaggi delle grandi società di noleggio come ADAC, McRent, Rent and Travel, Deutsche Reisemobilvermietung o lo specialista di camper e furgoni Roadsurfer sono grandi flotte che consentono soluzioni rapide di sostituzione in caso di guasti imprevisti, nonché nuovi veicoli non più vecchi di uno o due anni. Orientamento al prezzo: i camper sono disponibili fuori stagione a partire da circa 65 euro al giorno, veicoli semi-integrati a quattro posti e posti letto in alta stagione da almeno 130 euro.
Con i portali di condivisione - i più grandi sono Paulcamper, Yescapa e Campanda - si possono ottenere tariffe giornaliere più convenienti, ma soprattutto perché offrono anche veicoli molto più vecchi. Molti apprezzano anche i contatti personali nella comunità. Con entrambe le opzioni di noleggio, dovresti sempre prestare attenzione a un pacchetto assicurativo con un'assicurazione completa e all'importo della franchigia, nonché un possibile deposito con minori danni.
Il modello di abbonamento, che fino ad ora è stato offerto solo da Roadsurfer, è ancora un territorio relativamente nuovo per le case mobili. Il pacchetto completo e spensierato, che include tutti i costi accessori compresa l'assicurazione completa e i lavori di manutenzione ad eccezione dei costi del carburante, può essere messo insieme per tre, sei o dodici mesi - a partire da 850 euro al mese per una VW California. 

I cani possono essere portati in un veicolo a noleggio?
Portare con sé i cani in camper, infatti, è problematico e spesso vietato. Il motivo: se il prossimo inquilino è allergico, i peli di cane potrebbero diventare un problema. Ma ci sono proprietari come "Hannes Camper" che forniscono veicoli extra per tali clienti (furgone "Dogs Hannes"), o come i fornitori speciali "4Pfoten-Mobile" e "Waumobil" offrono anche veicoli semi-integrati con un garage posteriore trasformato in una cuccia.

A cosa devi prestare attenzione durante la consegna?
Fatti spiegare tutto in dettaglio quando consegni il veicolo. Prenditi abbastanza tempo per farlo! Prova tu stesso le misure di trasformazione necessarie a bordo, come i sedili anteriori rotanti, un tetto a soffietto eventualmente esistente, una dinette che può essere convertita in un letto o una doccia / WC convertibile. Le bombole del gas dovrebbero essere piene e dovrebbero esserci i cavi di alimentazione. Idealmente, un avvolgicavo con i due cavi di collegamento per la stazione di ricarica e il veicolo. I cunei di sollevamento per la regolazione del livello sono utili. Molto importante: mostrare tutti i rubinetti di scarico e le valvole (per acqua di scarico, acqua dolce e caldaia), la scatola dei fusibili e come smaltire la cassetta WC. Va da sé che questo dovrebbe essere fatto solo nelle stazioni corrispondenti nei parcheggi e nei campeggi. Dovrebbe essere dimostrata anche la funzione di riscaldamento, ventilazione e frigorifero, che normalmente possono essere azionati a 230 volt, 12 volt o gas. . I mobili da campeggio, d'altra parte, non fanno necessariamente parte dell'ambito del noleggio.

Cosa bisogna tenere in considerazione quando si fa la valigia?
In generale, gli oggetti pesanti sono meglio posizionati vicino al pavimento o, se disponibile, nel falso pavimento. Oggetti sciolti non dovrebbero essere in giro durante la guida, poiché possono diventare proiettili in caso di frenata brusca. Particolare attenzione è riservata al peso totale. Tendalino, TV con sistema satellitare, aria condizionata, batterie aggiuntive per il corpo, forse le e-bike nel garage posteriore: tutto questo fa un'enorme differenza. E se una famiglia di quattro persone affitta un modello alcova per il primo viaggio in un camper, le possibilità di carico utile si esauriscono rapidamente. 
Il sovraccarico è un rischio rilevante per la sicurezza perché le distanze di frenata sono più lunghe e le manovre evasive sono più insidiose e comportano anche multe salate, soprattutto all'estero, ad esempio in Austria fino a 5.000 euro. Pertanto, in caso di dubbio, prima di andare in vacanza, può avere senso utilizzare bilance pubbliche.

Quali suggerimenti ci sono per gli spostamenti?
Prima di ogni partenza, dovrebbe essere elaborata una piccola lista di controllo: scollegare e riporre tutti i cavi di alimentazione, fare lo stesso con i cunei di salita, chiudere tutte le finestre e tutti i lucernari, ritrarre i gradini. Durante le manovre, è utile che un assistente assista, soprattutto se a bordo non è presente la telecamera per la retromarcia. Per i veicoli con un peso totale fino a 7,5 tonnellate, ricordare che devono essere rispettati i segnali stradali per i camion, ovvero devono essere osservati anche i divieti di sorpasso. A questi camper si applica un limite di velocità di 100 km / h.

Dove posso pernottare?
Anche se la pubblicità del caravan ama fingere libertà illimitata e mostra le case mobili da sole in una natura pittoresca, il campeggio libero è in linea di principio vietato in Germania. Tuttavia, un pernottamento in un normale parcheggio è consentito per "ripristinare la capacità di guida", come viene ufficialmente chiamato. Tuttavia, non è possibile estendere né un tendalino né utilizzare tavoli e sedie da campeggio. 
Le piazzole sono un'opzione economica per pernottare, anche per più giorni, in alternativa ai campeggi. Si stimano da 5 a 15 euro a notte per le piazzole, da 20 a 35 euro nei campeggi in alta stagione per un camper con due persone. Nelle vicinanze delle capitali, ovviamente, da 50 a 60 euro o anche di più. Fondamentalmente, è consigliabile prenotare i campeggi che sono destinati a un viaggio. A causa del boom del campeggio, molti posti vengono prenotati rapidamente.

E se volessi acquistare?
Molte persone lo vogliono in questo momento. Questo è il motivo per cui i tempi di consegna attualmente sono spesso superiori a un anno. A peggiorare le cose, in tempi di pandemie, i problemi dei fornitori portano a ulteriori ritardi per i produttori di caravan. La varietà di modelli, soprattutto tra i marchi entry-level, è molto ampia e piuttosto confusa. Nella migliore delle ipotesi, le informazioni sui prezzi del produttore possono essere utilizzate come guida, poiché l'attrezzatura standard spesso contiene solo l'essenziale. Anche con i furgoni box (da circa 36.000 euro), da 5.000 a 10.000 euro o anche di più vengono rapidamente imballati sopra. Ad esempio, un furgone premium ben equipaggiato, ma non ampiamente equipaggiato, di Eura Mobil costa 60.000 euro. Anche i camper usati vengono scambiati a prezzi elevati a causa della grande richiesta. Ma anche lì il mercato è piuttosto bloccato.

Totale
0
azioni
Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Post correlati

Cena in camper

Ti piacerebbe visitare un ristorante? Anche ai tempi del Corona? Buono per chi ha una casa mobile. Perché l'idea di una cena a lume di candela...
TUTELA DEI DATI
, Titolare: (sede principale: Germania), tratta i dati personali per il funzionamento di questo sito web solo nella misura tecnicamente necessaria. Tutti i dettagli possono essere trovati nella dichiarazione sulla protezione dei dati.
, Titolare: (sede principale: Germania), tratta i dati personali per il funzionamento di questo sito web solo nella misura tecnicamente necessaria. Tutti i dettagli possono essere trovati nella dichiarazione sulla protezione dei dati.